Sconti fino al 15% su idropulitrici Black Edition, accessori e detergenti. Promo valida dal 17 al 23 maggio.

Pulizia e dintorni

Alberi di Natale fai da te: alcune idee per realizzarli

7 Dicembre 2022

BLOG
Alberi di Natale fai da te: alcune idee per realizzarli

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie si comincia a pensare a come addobbare la casa, l’ufficio o la propria attività commerciale in occasione delle feste. L’albero pieno di luci e colori, in particolare, è sicuramente uno dei simboli più amati da grandi e piccini in questo periodo dell’anno e ci sono tanti modi per realizzarne uno. 

Molti si chiedono, ad esempio, come creare degli alberi di Natale fai da te a partire da materiali semplici o di riciclo, magari per avere decori diversi e originali, per risparmiare o per divertirsi ideando qualcosa con le proprie mani. Ecco allora alcuni spunti per alberi e decorazioni natalizie adatti per abbellire la casa o l’ambiente di lavoro.

Come creare un albero di Natale fai da te: tante soluzioni possibili

Sono numerose le idee da cui partire per un albero di Natale fai da te. Come vedremo in questo articolo, infatti, è possibile utilizzare materiali e tecniche differenti: possiamo usare il legno, sotto forma di pallet o di rametti, delle pigne, e persino dei libri. Potremmo addirittura cimentarci in alberelli in miniatura, ideali per adornare mobili e angoli della casa, oppure realizzare alberi di Natale a parete per decorare il muro di una stanza, soprattutto in mancanza di spazio sufficiente per un albero tradizionale. Questi sono solo alcuni suggerimenti possibili, naturalmente, perché le opportunità sono davvero tantissime: bastano solo un po’ di fantasia e manualità per dar vita a dei piccoli capolavori! 

Alberi di Natale fai da te in legno

La prima soluzione per costruire un albero di Natale a partire da materiali di riciclo è adoperare degli assi di pallet. Come fare? Premesso che le opzioni sono diverse, una costruzione molto semplice può consistere in un’asse verticale che riproduce il tronco dell’albero, intersecato da vari assi orizzontali per raffigurare i rami dell’abete: questi ultimi dovranno avere una lunghezza sempre minore mano a mano che si avvicinano alla punta dell’asse verticale. L’albero così costruito può essere dipinto di bianco, oppure lasciato del colore originale, e poi arricchito con lucine chiare

Chi desidera realizzare un albero di Natale ecologico, inoltre, potrebbe avvalersi di rami di legno. Anche in questo caso il progetto è piuttosto facile da mettere in pratica: l’ideale è avere a disposizione una serie di rami sottili e di diametro simile, che andranno posizionati parallelamente l’uno con l’altro, dal più lungo al più corto, per creare la forma di un albero, e che saranno uniti usando due corde. L’albero potrà essere decorato con delle luci e appeso alla parete

albero di natale fai da te legno

Creare un albero di Natale con i libri

Cerchi un’idea particolare per un albero di Natale? Hai mai pensato di realizzarlo con dei libri? Se ne possiedi diversi, infatti, potresti provare a sovrapporre i volumi l’uno sull’altro cercando di realizzare la forma tipica a cono di un abete. Successivamente, dovrai semplicemente addobbare il tutto con luci o altre decorazioni a tuo piacimento: un’idea semplice ed economica, perfetta per addobbare in modo originale un negozio, ma anche per abbellire una scrivania, uno scaffale o una stanza di casa! 

Piccoli alberi di Natale fai da te: dai modelli in stoffa a quelli con le pigne

Spesso può essere utile creare degli alberelli più piccoli da usare come soprammobili o da regalare a qualcuno. Uno degli oggetti più utilizzati a questo scopo sono le pigne: grazie alla loro particolare forma, infatti, possono facilmente ricordare le sembianze di un abete. Ecco allora che ne basta una per realizzare un piccolo albero di Natale a scopo ornamentale! Se ne abbiamo a disposizione diverse, invece, perché non costruire una ghirlanda da appendere alla porta?

Chi è appassionato di cucito e ha dimestichezza in questo campo potrebbe cimentarsi in un piccolo albero di Natale di stoffa. In particolare, si potrebbe dar vita a un simpatico alberello imbottito. Per farlo serviranno stoffe con fantasie a tema natalizio, imbottitura, forbici, ago e filo. Ecco sintetizzati i passaggi da seguire:

  1. ritagliare 6 triangoli di stoffa e cucirli insieme a due a due, cucendo i bordi e lasciando aperta la parte centrale della base per poter, successivamente, inserire l’imbottitura;
  2. posizionare le coppie di triangoli di stoffa una sopra l’altra e cucire il tessuto a metà, dalla punta del triangolo alla base;
  3. usando le aperture presenti alla base, bisogna riempire l’interno di ogni sezione con l’imbottitura;
  4. in seguito, si cuce l’apertura;
  5. la punta dell’albero può essere decorata come preferiamo, ad esempio con delle perline.

Alberi di Natale a parete: la soluzione fai da te per chi ha poco spazio

Come abbiamo detto, l’albero di Natale a parete può essere un’ottima soluzione per decorare un muro della casa o di un’attività commerciale, anche quando non si ha spazio sufficiente per ospitare un albero tradizionale. 

Possiamo crearlo con dei rami di legno, come visto in precedenza, a cui appendere luci e decorazioni, ma anche con tecniche diverse. Ad esempio, è possibile disegnare la sagoma dell’abete alla parete direttamente con le lucine, oppure adoperando delle fotografie. In questo caso, dovremo disporre una serie di foto all’interno della sagoma dell’albero: una soluzione davvero originale per interpretare in modo personalizzato questo simbolo delle feste!

Albero di Natale fai da te per l’esterno

L’albero di Natale può anche trovare spazio fuori casa, ad esempio in giardino oppure all’entrata, per regalare una magica atmosfera. Quali soluzioni fai da te adottare in questi casi? La prima opzione è adoperare degli assi di legno (ad esempio di pallet), usando la tecnica vista prima, da abbellire con palline colorate o lucine chiare. 

Il legno può essere dipinto di bianco oppure, per seguire pienamente lo stile natalizio, possiamo dipingere le assi di verde e di rosso in modo alternato. Per creare una scenografia di maggiore impatto, perché non realizzare più alberelli di questo tipo, di dimensioni diverse tra loro, da mettere uno vicino all’altro?

Un’altra idea per un albero di Natale adatto agli spazi outdoor è realizzarlo con pneumatici usati: basta dipingerli di verde scuro, posizionarli uno sopra l’altro – dal più grande al più piccolo – e decorare il tutto con addobbi a tema!

Decorazioni fai da te per l’albero di Natale

Il fai da te può riguardare anche le decorazioni da appendere all’albero: sono tantissimi i lavori creativi che possiamo svolgere, anche in compagnia dei bambini, per adornarlo in modo originale e personalizzato. Ad esempio possiamo usare:

  • Le pigne: per creare simpatici addobbi natalizi basta attaccare a ogni sporgenza della pigna dei piccoli pompon colorati e un gancetto di stoffa sulla sommità.
  • Le arance essiccate: dobbiamo prendere delle fettine di arance essiccate, fare un piccolo taglio in corrispondenza della buccia e inserire un piccolo nastro che andrà annodato. In corrispondenza del punto in cui abbiamo inserito il nastro, quindi, possiamo attaccare un fiocchetto: la decorazione è pronta!
  • La pasta di sale: si tratta di un’ottima soluzione per creare degli addobbi natalizi fai da te coinvolgendo i più piccoli. Dopo aver realizzato il composto, si possono usare delle formine per dar vita a tante decorazioni che, una volta indurite, possono essere colorate. 

decorazione natalizia fai da te

Coprire la base dell’albero di Natale con soluzioni fai da te

Spesso, quando terminiamo di addobbare l’albero di Natale, ci accorgiamo che è tutto perfetto… tranne la base! Se esteticamente non ci piace ed è poco piacevole alla vista (pensiamo alle basi di metallo degli alberi finti), possiamo adottare alcune strategie fai da te molto utili, ad esempio:

  • coprirla con della stoffa colorata (rossa, dorata, argentata… a seconda dei vostri gusti e dei colori dell’albero);
  • inserire dei finti pacchi dono;
  • mettere sopra dell’ovatta, che simula l’effetto della neve.

Preparare la casa al Natale anche con le pulizie

Le feste sono spesso il momento ideale per ritrovarsi con parenti e amici, organizzando pranzi e cene a casa. Addobbare l’ambiente domestico con alberi e decorazioni è sicuramente un modo per renderla ancora più accogliente e trasmettere a tutti, grandi e piccini, il clima natalizio. 

I preparativi per le feste, inoltre, sono spesso l’occasione per pulire la casa in modo più approfondito, sia per quanto riguarda l’interno che l’esterno, soprattutto se abbiamo intenzione di adornarlo con luci e decori.

Per gli interni possiamo avvalerci del prezioso aiuto di un bidone aspiratutto, perfetto sia per rimuovere la polvere sia lo sporco grossolano come detriti, residui di cibo, sassolini e terriccio. Inoltre, se vogliamo realizzare un albero fai da te usando il legno, l’aspiratore può essere molto utile durante e dopo la lavorazione.

Un modello come 37 Series 3770 di AR Blue Clean, in particolare, può essere collegato a utensili come trapani e frese grazie a una presa apposita: quando accenderai lo strumento, l’aspiratore si attiverà automaticamente, aspirando tutto lo sporco che si genera durante il lavoro

Vuoi sistemare al meglio le aree esterne in vista degli ospiti? Desideri costruire un albero fuori casa ma devi prima lavare per bene lo spazio outdoor? In questo caso puoi affidarti a una comoda e potente idropulitrice domestica come i modelli della gamma di idropulitrici AR Blue Clean che, grazie al getto d’acqua ad alta pressione, consentono di igienizzare queste superfici in modo rapido e senza fatica.

eliminare-muschio-dal-cemento-idropulitrice

Perché non scopri alcune delle principali applicazioni di questo strumento, come la pulizia dei pavimenti esterni, l’igiene delle scale o dei muri in pietra