Pulizia e dintorni

Musica per le pulizie: la playlist per non perdere il ritmo

11 Gennaio

BLOG
Musica per le pulizie: la playlist per non perdere il ritmo

Che le faccende domestiche siano una scocciatura che eviteremmo volentieri non è certo un mistero. Sarebbe bellissimo possedere una bacchetta magica o i poteri di Mary Poppins e, con il semplice schiocco delle dita, sistemare tutto in un attimo, senza fatica. 
Gli incantesimi non sono sicuramente un’opzione fattibile, se non nei nostri sogni, ma abbiamo comunque uno strumento che potrebbe aiutarci a vivere i lavori di casa con meno stress: la musica! 

Le canzoni, lo sappiamo, possono fare miracoli quando abbiamo bisogno di rallegrarci, rilassarci o caricarci di energia. Cosa c’è di meglio, allora, di una playlist con della musica adatta per le pulizie? Per questo abbiamo deciso di proporti una serie di brani perfetti, a nostro parere, per rendere questa incombenza quotidiana più rilassante e divertente. Cosa aspetti a scoprirli tutti?

Fare le pulizie al ritmo di musica pop

Diamo il via alle danze con le sonorità fresche e spensierate di Jubel, canzone che ha segnato il successo del francese Klingande: un buon modo per iniziare le faccende domestiche a ritmo di dance! A questa potrebbero seguire Get Lucky, brano dei Daft Punk che ci ha fatto ballare durante l’estate 2013, e le note frizzanti di Sugar dei Maroon 5.

Per restare su sonorità capaci di scacciare i pensieri e infondere il buon umore, abbiamo aggiunto alla nostra playlist di musica per le pulizie anche I Feel it Coming del cantante canadese The Weeknd e Can’t Stop the Feeling! di Justin Timberlake, dalla melodia ritmata e allegra: proprio ciò che serve quando i lavori di casa cominciano a farsi impegnativi!

Scatenarsi pulendo: le canzoni da ascoltare 

Se già la canzone di Justin Timberlake ci invitava a muoverci, abbiamo preparato una lista di brani perfetti per tutti coloro che vogliono proprio scatenarsi e rendere le pulizie un momento di divertimento da vivere insieme alla famiglia oppure – perché no – da soli, come sfogo liberatorio!
Per cominciare alla grande, ti proponiamo I Don’t Feel Like Dancin’, famosissima hit del 2006 degli Scissor Sisters, e Hung Up di Madonna: basta guardare il video della canzone per essere presi da un’irrefrenabile voglia di ballare per tutta la casa.

Se ti serve una maxi ricarica di energia perché il solo pensiero di spazzare, lavare i pavimenti e pulire i tappeti ti mette angoscia, non ti resta che alzare il volume (senza disturbare i vicini ovviamente!) e divertirti sotto le note di This Is What You Came For di Calvin Harris, oppure di This Girl, brano di Kungs vs Cookin’ on 3 Burners: attenzione solo a non farti prendere troppo la mano e scambiare il divano per un cubo da discoteca!

Ti piacciono le melodie che richiamano i balli latini? Allora devi assolutamente aggiungere alla tua playlist la briosissima Súbeme la radio di Enrique Iglesias, Loco Contigo di Dj Snake e J Balvin, ma anche Jambo di Takagi & Ketra, Omi e Giusy Ferreri: spolverare ballando il reggaeton sarà tutta un’altra cosa!

Pulizie per veri rockettari: la musica giusta per affrontare i lavori più difficili

Sei un appassionato di musica rock e cerchi una playlist che faccia al caso tuo per le pulizie domestiche? Abbiamo pensato anche a te! Che ne dici di trovare il mood giusto partendo da grandi classici come My Sharona, del gruppo statunitense The Knack, oppure Livin’ on a Prayer dei Bon Jovi?

Sappiamo bene che, dopo una dura settimana di lavoro, l’ultima cosa che vorremmo fare è pulire le tapparellesistemare il garage o lavare i vetri, ma niente paura: il ritmo incalzante di Basket Case dei Green Day e di Paradise City dei Guns N’ Roses ti permetterà di sopportare meglio anche le incombenze più antipatiche come queste. 

Rilassarsi durante le pulizie: alleviare lo stress grazie alla musica

Chi l’ha detto che le faccende domestiche debbano essere per forza accompagnate da melodie allegre e ritmate? Qualcuno, infatti, potrebbe preferire un’atmosfera più soft e rilassante, proprio perché approfitta dei lavori di casa per distendersi e alleviare le tensioni. D’altronde, lo abbiamo spiegato anche nell’articolo dedicato ai benefici delle pulizie: dedicarsi alla cura della propria abitazione aiuterebbe a diminuire lo stress.
Ecco, allora, che serve una playlist adatta allo scopo: noi ti proponiamo 74’-75’ di The Connels, Streets of Philadelphia di Bruce Springsteen e Ordinary World dei Duran Duran.

Altre due canzoni che, a nostro parere, non possono mancare sono il brano Walking on the Moon del gruppo britannico The Police e Sing dei Travis: lasciati trasportare dalla musica e approfitta delle pulizie per liberare la mente e allontanare le preoccupazioni della vita quotidiana.

Playlist per chi ama le canzoni italiane

Finora abbiamo visto canzoni straniere, ma il panorama musicale italiano è pieno di melodie meravigliose. Per restare all’insegna del buonumore, perché non farsi trasportare dal ritmo irresistibile di Rotolando verso sud dei Negrita oppure lasciarsi andare sotto le note di La Notte dei Desideri di Jovanotti e Lost in the Weekend di Cesare Cremonini? Vedrai, riordinare e igienizzare la casa diventerà un compito quasi divertente!

Altri concentrati di buonumore che non puoi assolutamente perdere? Primavera di Marina Rei, Tu mi porti su di Giorgia e la spumeggiante Ti volevo dedicare di Rocco Hunt.

Coinvolgere i bambini durante le pulizie? Basta la musica adatta!

Quando ci sono dei bambini in casa, non è sempre facile dedicarsi alle faccende domestiche con tranquillità, per non parlare di coinvolgere i più piccoli nelle pulizie, un’impresa spesso difficile da mettere in atto, ma molto utile per la loro crescita. 
Talvolta, ciò che serve è proprio una buona colonna sonora, capace di intrattenere i bambini e invogliarli a partecipare: grazie alla musica, infatti, vivranno le pulizie come un’occasione di gioco e divertimento. Tra le canzoni che ti suggeriamo ci sono la celeberrima 50 Special dei Lunapop, brano allegro e ritmato amato da adulti e piccini, e la famosissima Cicale.

Mary Poppins, oltre ai poteri magici, conosceva benissimo i vantaggi di cantare durante le faccende domestiche: perché allora non proporre ai più piccoli di sistemare la cameretta sotto le note di Un poco di zucchero? Per le femminucce, invece, non può certamente mancare All’alba sorgerò dal cartone animato “Frozen”. 

Ora che hai la musica giusta per le pulizie, non ti resta che assicurarti di possedere gli strumenti adatti per far risplendere l’interno e l’esterno della casa. 

Niente paura: per tutto questo c’è AR Blue Clean. Scopri la nostra selezione di aspiratori multiuso, perfetti per rimuovere lo sporco solido e liquido, e la nostra gamma di idropulitrici: grazie alla potenza dell’alta pressione e all’impiego di detergenti e accessori idonei, le idropulitrici ti permetteranno di avere sempre un outdoor impeccabile, dalla cura dei pavimenti esterni al lavaggio delle tende da sole, passando per l’igiene del prato in erba sintetica alla rimozione del muschio dal cemento.